Facebook Shops Italia: community italiana disponibile!

Facebook ha da poco presentato Facebook Shops: la nuova funzione dedicata alle attività di vendita online per vendere facilmente sulle piattaforme Facebook e Instagram.

Si tratta di un grandissimo passo avanti per la compagnia di Mark Zuckerberg che aumenterà sicuramente le possibilità di vendita delle attività sui propri social. Non a caso è già nata la prima community italiana intorno al servizio: Facebook Shops Italia.

Facebook Shops Italia

Facebook Shops Italia si pone quindi come community di venditori (o aspiranti tali) che condivideranno trucchi, strategie e consigli per la crescita della propria attività di vendita online. Il tutto ovviamente gratuitamente: l’unione fa la forza è evidentemente uno dei pilastri di Facebook Shops Italia.

Ma vediamo nel dettaglio Facebook Shops.
Facebook, nel suo lungo comunicato, evidenzia come le sue piattaforme siano già mezzi importanti per le vendite online: il sistema di advertising è effettivamente tra i più potenti e precisi esistenti.

Funzioni e passi avanti

Il limite della piattaforma era rappresentato dalla vendita esterna: la mera transazione terminava sempre sul sito del venditore, con tutti i limiti e le noie del caso. Limite rimosso con l”arriva di Facebook Shops in Italia: ora è possibile acquistare i prodotti direttamente in-app, senza mai uscire dal proprio social preferito (Instagram o Facebook che sia).

Ma non finisce qui: è possibile chiedere informazioni sul prodotto direttamente in-app tramite messaggi di Facebook, Instagram o addirittura Whatsapp. Il tutto con continuità di esperienza, senza dover fare strani passaggi. Quasi come il rapporto cliente-commesso.
E’ evidente che Facebook Shops può essere un alleato fondamentale per i venditori, specialmente le piccole attività che faticano a raggiungere nuovi clienti.

Interessante anche la funzione che permette di includere annunci di vendita nelle live: sarà dunque possibile presentare il prodotto o contestualizzarlo in più ampie comunicazioni.
Questo renderà più efficienti sia le sponsorizzazioni con influencers e sia le presentazioni di vendita in quanto la call to action sarà immediata, in-app.

Ultimo ma non per importanza le funzioni di “fedeltà”: avete presente le raccolte punti nei negozi fisici? Facebook Shops le sostituirà con dei programmi (ancora in sviluppo) in-app.
In questo modo potrete fidelizzare i vostri utenti premiandoli con punti, omaggi e quant’altro.

In conclusione

Gli esperti non mentono: si tratta davvero del più grande aggiornamento di Facebook per i professionisti dopo l’advertising.
Con questi strumenti i venditori possono raggiungere facilmente i loro utenti, fidelizzarli e persino avere un contatto diretto. Quasi come se fosse nella propria attività locale.

Il Covid poi ha dato un’ulteriore spinta alla vendita online che, sommata a Facebook Shops, potrà raggiungere numeri di primissima fascia nel breve tempo.

Pronti a scoprire di più su Facebook Shops Italia? Clicca qui per visitare la community!

Leave a Reply